In cerca di idee gustose e originali per il dessert? Avete voglia di stupire gli ospiti con qualcosa di particolare, ma semplice, con un gusto strepitoso? Allora la ricetta della torta che stiamo per proporvi fa al caso vostro.
Prendete 250g di farina 00′, 250g di zucchero semolato, 1 bustina di lievito per dolci, tre uova intere, 100g di burro fuso, una presa di sale e ovviamente i protagonisti assoluti del piatto: 300g di ricotta e 100g di pistacchi di Brontë.
Si inizia separando gli albumi e iniziando a lavorarli con la frusta, quindi si aggiunge lo zucchero a pioggia. Una volta resi spumosi, si aggiungono gradualmente tuorli, lievito e farina. Dopodichè si incorpora al composto la ricotta passata al setaccio.
Per ultimi, all’amalgama che dovrà esser diventata omogenea, si aggiungono burro fuso, la presa di sale, e i pistacchi tritati finemente.
Ora non resta che infornare il tutto a 180 gradi: dopo 50 minuti, il profumino che avrà invaso casa sarà l’indizio che è ora di tirar fuori la fragrante torta. Per chi piace, è consigliata una spolverata di zucchero a velo; et voilà! Il dessert è servito.

Ludovica Di Ridolfi