“Non temo la cattiveria dei malvagi ma il silenzio degli onesti”. Conclude così il suo intervento il responsabile alla legalità GD Velletri Marco Pederzani, il quale ha animato la sensibilità degli ospiti su un tema delicato quanto di spessore, che oggi più che mai ci è vicino: La Mafia. Ed è proprio questo l’argomento dell’incontro che si è svolto nella Sala Tersicore del Comune di Velletri giovedì 24 Marzo, organizzato dai Giovani Democratici locali in occasione della ricorrenza del 21 Marzo: giornata della memoria e dell’impegno, in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Per leggere l’articolo intero recati alla più vicina edicola e richiedi il settimanale La Torre