Sabato 24 settembre, a Velletri, presso il Dopolavoro Ferroviario, si svolgerà l’iniziativa”C’è chi dice No” promossa dal Comitato Veliterno del No alla Riforma Renzi-Boschi. Interverranno gli Onorevoli Quaranta e Ricviatti,  Oggionni della Rivista Esse, Aureli esponente locale dell’ANPI e recentemente insignito della Medaglia d’oro alla Resistenza, Aragozzini portavoce del Comitato Veliterno, Pastina Presidente del DLF e per concludere il Consigliere comunale di ‘Sinistra per Velletri’, Stefano Pennacchi. “Il fulcro dell’iniziativa – hanno fatto sapere gli organizzatori – sarà quello di spiegare perché questa “deforma” costituzionale non sia la giusta risposta per cambiare il Paese”.